No, Fortee non ha fatto al volo una maglietta per poterla vendere dando parte del ricavato ai terremotati del Centro Italia. Fortee pratica la solidarietà, che è una faccenda seria, il marketing del dolore è una altra cosa.

Donate, per donare ci sono molti canali e ognuno può scegliere quello che preferisce, senza passare per l’acquisto di un qualcosa da vendere facendo leva sull’emotività del momento. Donate, ce n’è bisogno.

amatrice

Pin It on Pinterest